English English

Energia ed entusiasmo alla maratona di idee

Energia ed entusiasmo alla maratona di idee

Hackathon Aosta città connessa

Si è conclusa sabato 17 marzo 2018 la maratona delle idee di Aosta Future Camp, l’evento pensato per ridisegnare il futuro della città di Aosta.

121 i partecipanti, suddivisi in squadre, che si sono sfidati nella giornata di sabato 17 marzo, per 10 ore, su temi cruciali per lo sviluppo della città, dall’ambiente al turismo, dall’educazione all’imprenditoria.

Vince il primo premio BCC Valdostana di € 5.000,00 il Team Building composto dalla compagnia teatrale Palinodie con il progetto di trasformazione della Salle de Gymnastique in un teatro per le compagnie della città.

Secondo classificato per il premio degli Ordini degli Ingegneri della Regione Valle d’Aosta di € 4.000,00 il Team CO4A per il progetto “Wall of Wonder” che ha proposto una innovativa rivalorizzazione della parete grigia di fronte alla Porta Praetoria.

Terzo classificato per il premio Pépinières d’entreprises il Team Polit(AO), un gruppo di studenti di architettura che ha proposto la riqualificazione dello stadio Puchoz trasformandolo in un’area per la collettività. Il premio messo a disposizione da noi e da Vallée d’Aoste Structure consiste in spazi e servizi di incubazione comprensivi di formazione, assistenza, networking, tutoraggio e supporto all’acquisizione di risorse finanziarie, della durata di 12 mesi presso la Pépinière di Aosta.

C’è stato anche spazio per un premio a sorpresa che la nostra start-up Touchware ha voluto destinare alla squadra di sedicenni del Liceo Classico, la più giovane della competizione, che ha proposto PlayAo.